Guarda il nuovo video! SFJ 800 – YouTube.

sfj800

Guarda il video sul canale Ellegellemachinery di YouTube!

SFJ 800 VIDEO – YouTube.

Annunci

TUNNEL DI LAVAGGIO

tunnel

Impianto di lavaggio monostadio e pluristadio per lavaggio in serie di pezzi con geometria complessa.

Tunnel pluristadio automatico a doppia parete, adatto per il lavaggio in continuo di pezzi meccanici.

Il lavaggio avviene mediante una serie di spruzzatori disposti lungo l’intera camera, sopra, sotto e di lato al nastro di carico in modo da garantire il lavaggio dei pezzi in ogni loro parte.
La soluzione di lavaggio composta da acqua e detergente viene raccolta nel serbatoio di carico e riutilizzata fino al suo completo esaurimento.
La temperatura di lavaggio raggiunge i 85° C con minimo dispendio energetico grazie alla completa pannellatura di coibentazione, ed è garanzia di un ottimo risultato nel lavaggio anche di unto secco con notevole resistenza. Tale temperatura facilita in oltre una rapida e veloce asciugatura del pezzo.
Il tunnel di lavaggio può essere implementato con più stadi (risciacquo, asciugatura, passivazione) al fine di realizzare l’intero ciclo.

 

Impianto personalizzabile a seconda della richiesta.

modello GX 1500/GX 1500-2X

gx1200-2x

Lavapezzi mono e bistadio con cestello rotante ad estrazione totale su carrello esterno adatta per carichi pesanti e voluminosi.

Macchina mono e bistadio automatica, con struttura portante in tubolari di acciaio inox, equipaggiata di un robusto cestello rotante ad estrazione totale su carrello esterno.

Il lavaggio avviene con soluzione di acqua e detergente biodegradabile a una temperatura massima di 80° C mediante l’attraversamento di due sezioni di spruzzo composte da una batteria di ugelli. Una sezione è equipaggiata con ugelli a cono aperto per il lavaggio delle superfici e una sezione con ugelli a cono stretto per i lavaggi in profondita’.Tali batterie sono alimentate da una pompa verticale immersa con camicia, albero, diffusore e girante in acciaio inox aisi 304/316 ed è esente da manutenzione. La soluzione di lavaggio viene poi raccolta nel serbatoio e riutilizzata fino al suo completo esaurimento.
Le operazioni di carico avvengono fronte macchina mediante l’apertura automatica del portellone dotato di barriera di sicurezza a fotocellule.
Macchina equipaggiata di camino con elettro ventilatore per l’estrazione dei vapori.

La versione G2X è equipaggiata di doppia pompa e vasca per lavaggio + risciacquo.

 

DATI TECNICI

  • Dimensioni: 2400X1950 h 2300
  • Cestello: ø 1500 h 1000
  • Carico massimo: 800 Kg
  • Pompa di lavaggio: 7 Kw, 500 lt/min
  • Pressione di lavoro: 3,5 bar
  • Serbatoio di raccolta: 450 lt
  • Riscaldamento: n. 6 resistenze 4 Kw/cad
  • Temperatura: regolabile 0 ÷ 80° C
  • Allarme: Filtro intasato / Minimo livello

modello GX 1200/GX 1200-2X

gx1200-2x

Lavapezzi monostadio con cestello rotante estraibile su carrello esterno adatta per carichi pesanti e voluminosi.

Macchina monostadio automatica, con struttura portante in tubolari di acciaio inox, equipaggiata di un robusto cestello rotante ad estrazione totale su carrello esterno.

Il lavaggio avviene con soluzione di acqua e detergente biodegradabile a una temperatura di 80° C mediante l’attraversamento di due sezioni di spruzzo composte da una doppia batteria di ugelli. Tale batteria è alimentata da una pompa verticale immersa equipaggiata di camicia, albero, diffusore e girante in acciaio inox aisi 304/316 ed è esente da manutenzione.La soluzione di lavaggio viene poi raccolta nel serbatoio e riutilizzata fino al suo completo esaurimento.
Le oprazioni di carico avvengono fronte macchina mediante l’apertura automatica del portellone dotato di barriera di sicurezza a fotocellule.
Macchina equipaggiata di camino con elettro ventilatore per l’estrazione dei vapori.

La versione GX2 è equipaggiata di doppia pompa e vasca per lavaggio + risciacquo.

 

DATI TECNICI

  • Dimensioni: 2100×1700 h2300
  • Cestello: ø 1200 h 1000
  • Carico massimo: 600 kg
  • Pompa di lavaggio: 4 Kw, 300 lt/min
  • Pressione di lavoro: 4 bar
  • Serbatoio di raccolta: 400 lt
  • Riscaldamento: n.4 resistenza 4 Kw/cad
  • Temperatura: regolabile 0 – 80° C
  • Allarme: Filtro intasato / Minimo livello

modello ASF/ASR 1700

asrf1700

Lavaggio posizionato per particolari pesanti e voluminosi, cestello di carico ad estrazione a sbalzo.

Macchina monostadio automatica, con struttura portante in tubolari di acciaio inox, equipaggiata di un robusto cestello ad estrazione totale a sbalzo montato su guide inox per agevolare le operazioni di carico e scarico tramite argano o carroponte. Il cestello, fermo in posizione durante tutta la fase di lavaggio, permette di equipaggiare la camera con lance adatte per il lavaggio posizionato del particolare in modo da garantire una completa pulizia dell’oggetto anche nei fori, cavità o sottosquadra.

L’estrazione del cestello avviene sopra il portellone di apertura (il cestello non appoggia sulla portella), che assume quindi anche la funzione di raccogli gocce.
Il lavaggio avviene mediante una soluzione di acqua e detergente spruzzata in pressione tramite una pompa verticale immersa con camicia esterna, albero, diffusore e girante in acciaio inox aisi 304/316. Una serie di spruzzatori disposti ad anello sull’intera camera, sopra e sotto il piano di carico, distribuiscono uniformemente la soluzione nell’intera camera. L’acqua viene poi raccolta nel serbatoio di carico e riutilizzata fino al suo completo esaurimento. La temperatura di lavaggio raggiunge i 80° C con minimo dispendio energetico grazie alla completa pannellatura di coibentazione, ed è garanzia di un ottimo risultato nel lavaggio anche di unto secco con notevole resistenza.
Tale temperatura facilita inoltre una rapida e veloce asciugatura del pezzo. Il filtro a cestello, in acciaio inox, è posizionato esternamente per una facile pulizia e manutenzione ed è provvisto di allarme filtro intasato. Macchina equipaggiata di camino per estrazione vapori.
La versione R è equipaggiata nella parte superiore e inferiore di doppi spruzzatori rotanti.

DATI TECNICI

  • Dimensioni: 2600×1100 h 2200
  • Camera dim. utili: 1700×760 h 750
  • Carico massimo a sbalzo: 400 Kg
  • Pompa di lavaggio: 4 Kw, 350 lt/min
  • Pressione di lavoro: 4 bar
  • Serbatoio di raccolta: 450 lt
  • Riscaldamento: n. 5 resistenze 4 Kw/cad.
  • Temperatura: regolabile 0 ÷ 80° C
  • Allarme: Minimo livello/Filtro intasato

modello ASF 1350

asf1350

Lavaggio posizionato per particolari pesanti e voluminosi, cestello di carico ad estrazione a sbalzo.

Macchina monostadio automatica, con struttura portante in tubolari di acciaio inox, equipaggiata di un robusto cestello ad estrazione totale a sbalzo montato su guide inox per agevolare le operazioni di carico e scarico tramite argano o carroponte. Il cestello, fermo in posizione durante tutta la fase di lavaggio, permette di equipaggiare la camera con lance adatte per il lavaggio posizionato del particolare in modo da garantire una completa pulizia dell’oggetto anche nei fori, cavità o sottosquadra.

L’estrazione del cestello avviene sopra il portellone di apertura (il cestello non appoggia sulla portella), che assume quindi anche la funzione di raccogli gocce.
Il lavaggio avviene mediante una soluzione di acqua e detergente spruzzata in pressione tramite una pompa verticale immersa con camicia esterna, albero, diffusore e girante in acciaio inox aisi 304/316. Una serie di spruzzatori disposti ad anello sull’intera camera, sopra e sotto il piano di carico, distribuiscono uniformemente la soluzione nell’intera camera. L’acqua viene poi raccolta nel serbatoio di carico e riutilizzata fino al suo completo esaurimento. La temperatura di lavaggio raggiunge i 80° C con minimo dispendio energetico grazie alla completa pannellatura di coibentazione, ed è garanzia di un ottimo risultato nel lavaggio anche di unto secco con notevole resistenza.
Tale temperatura facilita inoltre una rapida e veloce asciugatura del pezzo. Il filtro a cestello, in acciaio inox, è posizionato esternamente per una facile pulizia e manutenzione ed è provvisto di allarme filtro intasato. Macchina equipaggiata di camino per estrazione vapori.

 

DATI TECNICI

  • Dimensioni: 2250×1100 h 2200
  • Camera dim. utili: 1350×760 h 750
  • Carico massimo a sbalzo: 350 Kg
  • Pompa di lavaggio: 4 Kw, 300 lt/min
  • Pressione di lavoro: 5 bar
  • Serbatoio di raccolta: 350 lt
  • Riscaldamento: n. 4 resistenze 4 Kw/cad.
  • Temperatura: regolabile 0 ÷ 80° C
  • Allarme: Minimo livello/Filtro intasato

 

modello ASF/ASR 1000

asrf1000

Lavaggio posizionato per particolari pesanti e voluminosi cestello di carico ad estrazione a sbalzo.

Macchina monostadio automatica, con struttura portante in tubolari di acciaio inox, equipaggiata di un robusto cestello ad estrazione totale a sbalzo montato su guide inox per agevolare le operazioni di carico e scarico tramite argano o carroponte.
Il cestello, fermo in posizione durante tutta la fase di lavaggio, permette di equipaggiare la camera con lance adatte per il lavaggio posizionato del particolare in modo da garantire una completa pulizia dell’oggetto anche nei fori, cavità o sottosquadra.

L’estrazione del cestello avviene sopra il portellone di apertura (il cestello non appoggia sulla portella), che assume quindi anche la funzione di raccogli gocce. Il lavaggio avviene mediante una soluzione di acqua e detergente spruzzata in pressione tramite una pompa verticale immersa con camicia esterna, albero, diffusore e girante in acciaio inox aisi 304/316.
Una serie di spruzzatori disposti ad anello sull’intera camera, sopra e sotto il piano di carico, distribuiscono uniformemente la soluzione nell’intera camera. (La versione R è equipaggiata nella parte superiore e inferiore di spruzzatori rotanti). L’acqua viene poi raccolta nel serbatoio di carico e riutilizzata fino al suo completo esaurimento. La temperatura di lavaggio raggiunge i 80° C con minimo dispendio energetico grazie alla completa pannellatura di coibentazione ed è garanzia di un ottimo risultato nel lavaggio anche di unto secco con notevole resistenza. Tale temperatura facilita inoltre una rapida e veloce asciugatura del pezzo.
Il filtro a cestello, in acciaio inox, è posizionato esternamente per una facile pulizia e manutenzione ed è provvisto di allarme filtro intasato.
Macchina completa di elettroventilatore e camera di condensa per estrazione vapore.

DATI TECNICI

  • Dimensioni: 2150×1250 h 2200
  • Camera dim. utili: 1000×760 h 750
  • Carico massimo a sbalzo: 300 Kg
  • Pompa di lavaggio: 3 Kw, 250 lt/min
  • Pressione di lavoro: 5 bar
  • Serbatoio di raccolta: 250 lt
  • Riscaldamento: n. 3 resistenze 4 Kw/cad.
  • Temperatura: regolabile 0 ÷ 80° C
  • Allarme: Minimo livello/Filtro intasato